Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Analisi del sangue per predire il rischio di infarto

Individuato nuovo marcatore attendibile per gli attacchi di cuore

Infarto_10234.jpg

Basta un semplice test del sangue per verificare le probabilità che intervenga in futuro un attacco di cuore. A prometterlo è un gruppo di ricercatori della British Heart Foundation diretti da Nicholas Mills.
Il test si basa sulla rilevazione dei livelli di troponina T cardiaca (cTnT) nel sangue, proteina la cui presenza segnala un aumento del rischio di insorgenza dell'infarto.
Anche la casa farmaceutica Roche sta mettendo a punto un test simile. Se la proteina è presente anche in dosi ridottissime il rischio di morire di infarto entro 6 anni risulta sette volte maggiore.
I risultati della sperimentazione, che ha coinvolto oltre 3.500 persone, sono pubblicati sul Journal of the American Medical Association (Jama). L'aumento della cTnT nel sangue indica un danno cardiaco o un'importante sofferenza del cuore.
Questo test si aggiunge ad un'altra analisi del sangue predittiva per i ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | infarto, test, sangue,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 17063 volte