Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Atezolizumab per il cancro del rene

Studio di fase I evidenzia risultati promettenti

Tumore renale_13785.jpg

Un nuovo farmaco per il cancro del rene è in fase di sperimentazione. Si tratta di Atezolizumab, indicato per i pazienti affetti da carcinoma renale avanzato. Uno studio di fase I pubblicato sul Journal of Clinical Oncology ha evidenziato i primi confortanti risultati della molecola.
David McDermott, ricercatore presso il Beth Israel Deaconess Medical Center di Boston, spiega: «Nei pazienti con carcinoma a cellule renali reduci da precedenti terapie, la sopravvivenza mediana libera da progressione (Pfs) è stata di 5,6 mesi, la sopravvivenza mediana globale (OS) di 28,9 mesi, e il tasso di risposta del 15%».
Atezolizumab, noto anche con la sigla MPDL3280A, è un anticorpo monoclonale che attacca il checkpoint immunitario PD-1/PD-L1, utilizzato da molti tumori per bloccare l'azione delle cellule T killer.
Il legame di PD-L1 al recettore PD-1 sulla superficie linfocitaria inattiva le ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | rene, tumore, Atezolizumab,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 15881 volte