Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Chi è nottambulo ha un gene che non va

Un’alterazione pregiudica il funzionamento del ciclo sonno-veglia

Varie_3250.jpg

Più che di abitudine si tratta di genetica. Chi va sempre a letto tardi, e poi la mattina fatica ad alzarsi presto, soffre di un’alterazione a carico del gene CRY1 che rende disfunzionale il ciclo sonno-veglia.
A sostenerlo è uno studio apparso su Cell e firmato da ricercatori della Rockfeller University. I medici americani hanno osservato per due settimane un gruppo di volontari rimasti chiusi per 2 settimane in appartamenti-laboratorio nei quali non filtrava la luce naturale e non si poteva accedere a informazioni sull’ora del giorno o della notte in cui ci si trovava.
Ciononostante, nella maggior parte dei casi, i volontari mantenevano cicli sonno-veglia regolari. Solo una persona ha mostrato problemi ad addormentarsi e a svegliarsi come gli altri.
Dopo averne analizzato il Dna, i ricercatori hanno scovato la mutazione a carico di CRY1, un gene già noto per il suo ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | gene, alterazione, sonno,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 18721 volte