Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Nuove mutazioni genetiche per il cancro del polmone

Scoperte da un team di ricercatori inglesi

Tumore al polmone_8372.jpg

Un gruppo di scienziati dell'Università di Manchester ha scoperto nuove mutazioni genetiche coinvolte nell'insorgenza e nello sviluppo del cancro dei polmoni. Lo studio, pubblicato su Embo Molecular Medicine, è stato coordinato dal dott. John Brognard e potrebbe contribuire a definire in maniera migliore i trattamenti di cui necessitano i pazienti.
Oggetto del lavoro sono stati i due geni ABL1 e ABL2, le cui mutazioni appaiono determinanti per la sopravvivenza delle cellule tumorali in caso di cancro al polmone. L'aspetto positivo è che già esistono degli inibitori dei due geni e dei farmaci in grado di agire su queste specifiche proteine, il che fa supporre un loro impiego nei pazienti che mostrassero questo tipo di alterazioni.
Spiega il dott. Brognard: «Farmaci come imatinib sono già disponibili in commercio. Questo significa che ora abbiamo uno strumento in più già pronto per il ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | polmone, tumore, mutazioni,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 16215 volte