Cerotti di idrocolloide come seconda pelle

Keywords |

Cura della pelle_8785.jpg Il ricorso ai cerotti come primo intervento quando ci sono piccole lesioni della pelle coinvolge il 76% degli italiani che, nella metà dei casi si avvalgono di semplici cerotti tradizionali, mentre nell’altra metà preferiscono le maggiori garanzie offerte dai cerotti specifici e curativi - come conferma l’indagine demoscopica. Tra le caratteristiche richieste ai cerotti ‘seconda pelle’ ci sono la quasi invisibilità (74%), la perfetta aderenza alla pelle (63%), la morbidezza (26%), la comodità e la praticità d’uso (22%), lo spessore sottile o sottilissimo (20%), le dimensioni giuste (16%).
“Tutte caratteristiche di cui sono dotati i cerotti a base di idrocolloide, specifici per i piccoli problemi della pelle - spiega il Prof. Maurizio Benzo, Biochimico e Professore a contratto presso la Facoltà di Farmacia dell’Università di Pavia - Il segreto di questi cerotti è la composizione ben ...(Continua) leggi la 2° pagina...

Pubblicità
Condividi la notizia Condividi la notizia su Facebook Tieniti aggiornato tramite RSS Vota su Wikio Salva su OKNO Salva su Delicius Pubblica su Twitter Invia ad un amico My Web Yahoo

Nel Forum Leggi tutti

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante