Capelli bianchi, ecco perché

Studio rivela un nesso con il funzionamento del sistema immunitario

Capelli_11806C.jpg
Keywords | capelli, bianchi, melanociti,

Uno studio americano pubblicato su Plos Biology ha evidenziato la presenza di un nesso tra il funzionamento del sistema immunitario e la comparsa dei capelli bianchi.
La ricerca condotta dal National Institutes of Health e dall’Università dell’Alabama era in realtà partita per un altro motivo, ovvero studiare i geni che influenzano il funzionamento delle staminali.
I ricercatori si sono concentrati sui melanociti, le cellule responsabili della pigmentazione dei capelli. In maniera periodica, i melanociti vengono sostituiti grazie a una riserva di staminali situate all’interno dei follicoli piliferi. In caso di malfunzionamento delle staminali, i peli tenderanno a diventare bianchi, indicando la presenza di un problema.
Gli scienziati hanno quindi deciso di esaminare i meccanismi coinvolti nel malfunzionamento delle staminali del bulbo pilifero, analizzando dei topi predisposti a sviluppare una depigmentazione precoce della pelliccia.
Hanno così scoperto il ruolo della proteina Mitf, il cui malfunzionamento è legato proprio alla comparsa dei capelli bianchi.
Quando la proteina non funziona a dovere, melanociti e staminali reagiscono in maniera eccessiva all’attivazione del sistema immunitario, portando così alla creazione di capelli bianchi.
“La nostra scoperta suggerisce che i geni che controllano la pigmentazione dei capelli e della pelle svolgono anche un ruolo importante nel controllo del sistema immunitario innato”, spiega William Pavan, direttore del Genetic Disease Research Branch del National Institute of Health americano. “Si tratta di risultati che migliorano non solo la nostra comprensione dei fenomeni che determinano la comparsa dei capelli bianchi, ma potrebbero anche aiutarci a capire meglio alcune malattie come la vitiligine, in cui la depigmentazione della cute si accompagna a un funzionamento alterato del sistema immunitario”.
Domanda al medico specialista gratis

Andrea Sperelli
15/05/2018



Condividi la notizia Invia ad un amico Condividi la notizia su Facebook Tieniti aggiornato tramite RSS Pubblica su Twitter Salva su OKNO
Più lette

I segni che indicano la morte imminente in oncologia  50144
Studio evidenzia la comparsa di segni fisici nei malati di cancro

Gonartrosi, cos'è e come si cura  25815
Informazioni sulla più comune malattia degenerativa da usura del ginocchio

Dapoxetina contro l’eiaculazione precoce  25447
Il primo e unico farmaco orale contro una delle più comuni disfunzioni sessuali

Un avatar cura schizofrenia e depressione  25070
Alter ego virtuale come cardine di terapie innovative

Come superare la depressione post separazione  25045
La fine di un matrimonio, una sofferenza sottovalutata

Ospedale italiano leader mondiale per i tumori al fegato  24482

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Aggiungi a IGoogle Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia SaluteAvvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante